Stampa

Una giornata

L'itinerario prende avvio da Besana Brianza, caratteristica località del territorio, ove ha sede la chiesa dei SS. Pietro e Paolo, situata in frazione Brugora. La struttura è il più importante complesso architettonico religioso besanese, eretto nel secolo XI dalla famiglia Casati ed ospitava un antico monastero benedettino femminile. Da ammirare la facciata a capanna della chiesa, rivestita da blocchi di serizzo alternati a granito, e il campanile a pianta quadrata, caratterizzato da monofore sovrastate da bifore e da una serie lineare di archetti ciechi con cornice a dente di sega.
L'itinerario prosegue con la visita a quello che è il più importante complesso romanico del territorio brianzolo: la basilica dei SS. Pietro e Paolo, situata ad Agliate di Carate Brianza. L'edificio si presenta costruito in pietra, con una facciata a capanna e tre ingressi che denotano la ripartizione interna dello spazio in altrettante navate. Internamente alla chiesa sono ancora visibili tracce di affreschi. A fianco della basilica trovano collocazione il campanile e il battistero di San Giovanni Battista, struttura a nove lati con una piccola abside che lo caratterizza.
Il resto della giornata si può trascorrere a Vimcercate, uno dei centri urbani più significativi della provincia per ricchezza di beni culturali. Qui si potranno ammirare la chiesa di Santo Stefano, con i suoi resti romanici, il ponte di San Rocco sulla Molgora, caso raro di edilizia civile medievale e Villa Sottocasa, con il MUST, che conserva importanti testimonianze della storia del territorio.

  • albiate_giovanni
  • bellusco_maria
  • besanabrianza_pietropaolo
  • brugherio_ambrogio
  • carate_ambrogio
  • carate_battistero
  • carate_chiesa
  • cavenago_mariacampi
  • concorezzo_eugenio
  • monza_carrobiolo
  • monza_duomo
  • sulbiate_ambrogio
  • vimercate_antonio
  • vimercate_ruginello
  • vimercate_stefano